Debutto Porsche a Parigi: la nuova Macan inizia il suo percorso con un efficiente motore turbo a benzina a quattro cilindri da due litri con nuova geometria della camera di combustione e filtro antiparticolato per motori Otto. Il propulsore sviluppa 180 kW (245 CV) e raggiunge una coppia massima di 370 Nm. Grazie ad essa il SUV compatto, in combinazione con il cambio a doppia frizione PDK a sette marce accelera in 6,7 secondi da zero a 100 km/h e raggiunge una velocità massima di 225 km/h. Il consumo è di 8,1 l/100 km secondo NEDC (vedi nota a piè di pagina). Le innovazioni più sorprendenti tra i notevoli miglioramenti del modello in termini di design, comfort, connettività e dinamica di marcia sono la fascia di raccordo luminosa a LED tridimensionale nella parte posteriore e il nuovo Porsche Communication Management, completamente integrato in rete, con touchscreen da 10,9 pollici nell’abitacolo. Il debutto europeo della nuova Macan sarà festeggiato al Salone dell’automobile di Parigi.

Nuovo assetto del telaio per una maggiore agilità
La dinamica di marcia rimane la caratteristica principale della Macan. Il telaio rielaborato aumenta il piacere di guida e il comfort. Anche la nuova Macan si presenta – come una tipica auto sportiva – con pneumatici misti. Di conseguenza, i vantaggi della trazione integrale intelligente Porsche Traction Management (PTM) possono essere sfruttati in modo ottimale per la dinamica di marcia. I pneumatici di nuova concezione con performance migliorate permettono anche una dinamica trasversale superiore. I diametri dei cerchi variano dagli standard 18 pollici per quelli di serie ai 21 pollici dei cerchi opzionali.

Design affinato con illuminazione completa a LED e nuovi colori
Nello stile del DNA del design Porsche, la nuova Macan si presenta con una fascia di raccordo tra i moduli luci posteriori a LED elaborata in 3D. Anche le luci di arresto nel design a quattro punti rispecchiano l’identità del marchio. I proiettori riprogettati sono ora forniti di serie con tecnologia LED. Inoltre, il Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS Plus) disponibile come optional controlla la distribuzione della luce in modo adattivo. Lo scudo paraurti frontale della Macan è stato rielaborato fino ai minimi dettagli e ora appare ancora più largo. I nuovi colori degli esterni «verde Mamba metallizzato», «argento dolomite metallizzato», «blu Miami» e «gesso» ampliano le possibilità di configurazione personalizzata.

Pienamente connessi: Porsche Connect Plus e navigazione online di serie
Con il nuovo Porsche Communication Management (PCM), la Macan espande le possibilità del mondo digitale Porsche. Il touchscreen Full HD passa dagli attuali 7,2 a 10,9 pollici. Come per Panamera e Cayenne, l’interfaccia utente può essere configurata individualmente utilizzando i riquadri predefiniti. Completamente integrato in rete di serie, il nuovo sistema include navigazione online, predisposizione per telefono cellulare, due interfacce audio e un sistema di comandi vocali intelligente. Sempre di serie sono inclusi: Porsche Connect Plus con modulo telefono LTE con lettore di schede SIM, hotspot WLAN e numerosi servizi Porsche Connect. Un ruolo centrale è giocato tra l’altro dalla connessione a «Here Cloud», correlata alla navigazione. Grazie a questo il guidatore dispone di dati online aggiornati per il calcolo rapido del percorso in qualsiasi momento. Le app Porsche Connect e Porsche Car Connect consentono poi al guidatore di comunicare con la sua Macan tramite smartphone. Inoltre, l’app Offroad Precision offre l’opportunità di rendere l’esperienza fuoristrada con la Macan ancora più emozionale e documentata.

Nuovi optional: volante sportivo GT, ionizzatore e assistente per la guida in colonna
Per la nuova Macan è disponibile un’estesa offerta di opzioni con sistemi di assistenza avanzati tra cui scegliere. Il volante sportivo GT opzionale getta un ponte verso la 911 negli interni. Inoltre, fa il suo ingresso sulla Macan come componente del pacchetto Sport Chrono opzionale l’interruttore Mode integrato nel volante con pulsante Sport Response. Il nuovo assistente per la guida in colonna consente sulla base dell’Adaptive Cruise Control (regolazione adattiva della velocità) di viaggiare in modo più confortevole e rilassato nei regimi di velocità fino a 60 km/h. Il sistema è in grado non solo di accelerare e frenare in modo parzialmente automatico, ma anche di fornire assistenza per la marcia in colonna o anche per mantenere la corsia all’interno del traffico morbidamente scorrevole. L’elenco delle opzioni comfort viene ampliato da Porsche con, tra l’altro, un parabrezza riscaldabile e uno ionizzatore che, insieme al filtro antiparticolato di serie, contribuiscono a migliorare la qualità dell’aria nell’abitacolo.

Ordinabile da subito: la nuova Macan con numerosi allestimenti di Serie
La nuova Macan è ordinabile da subito. Il SUV compatto costruito nello stabilimento Porsche di Lipsia costa in Svizzera a partire da CHF 75.500 inclusi IVA e allestimento specifico del Paese. L’allestimento di serie è stato ampliato includendo tra l’altro i proiettori a LED, il nuovo PCM con navigazione online e Connect Plus, nonché un impianto antifurto con protezione abitacolo. I clienti svizzeri si avvantaggiano inoltre dei contenuti del Porsche Swiss Package che comprende, senza sovrapprezzo, Servosterzo Plus, sigillante per pneumatici e compressore d'aria elettrico, specchi esterni ed interno con dispositivo antiabbagliante automatico, radio digitale e riscaldamento sedili (anteriori).

Immagini disponibili sulla newsroom Porsche (newsroom.porsche.com) e sul database per la stampa di Porsche (presse.porsche.ch).


Consumo medio ed emissioni*
Macan II: consumo medio ciclo combinato 8.1 – 7.9 l/100 km; emissioni di CO₂ 185 – 181 g/km; emissioni di CO₂ per approvvigionamento di carburante 43 – 42 g/km; classe di efficienza: G

* Il valore medio delle emissioni di CO₂ di tutte le nuove vetture vendute in Svizzera è pari a 133 g/km.

I valori del consumo e delle emissioni di CO₂ sono stati misurati secondo il nuovo procedimento di misura WLTP. Per il momento, vanno ancora indicati i valori NEDC derivati dall’omonimo procedimento. I nuovi valori non sono confrontabili con i valori misurati secondo il procedimento di misura NEDC impiegato finora.

Weitere Artikel

Consumption data

Macan S

WLTP*
  • 11,8 – 10,7 l/100 km
  • 267 – 243 g/km

Macan S

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 11,8 – 10,7 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 267 – 243 g/km
Classe di efficienza: G

Macan GTS

WLTP*
  • 11,8 – 11,3 l/100 km
  • 268 – 255 g/km

Macan GTS

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 11,8 – 11,3 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 268 – 255 g/km
Classe di efficienza: G

Macan

WLTP*
  • 10,7 – 10,1 l/100 km
  • 243 – 228 g/km

Macan

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 10,7 – 10,1 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 243 – 228 g/km
Classe di efficienza: G