Lo scorso anno, in un mercato automobilistico svizzero in forte calo (meno 24%), Porsche è riuscita a mantenere la propria posizione con 3.510 consegne ai clienti tramite la rete dei concessionari ufficiali, con una diminuzione del solo 5,7% rispetto all’anno precedente. Pertanto, Porsche ha aumentato significativamente la propria quota relativa all’interno del mercato generale. Porsche ha riscosso consensi in particolare con i nuovi modelli Macan GTS, 911 Turbo S, i nuovi ibridi plug-in di Cayenne e Panamera, nonché con la prima vettura sportiva interamente elettrica, la Taycan. Ancora una volta, nel mercato svizzero sono stati soprattutto richiesti i modelli del marchio di auto sportive con motorizzazioni al top di gamma.

In cima alle consegne del 2020, come nell’anno precedente, si è posizionata la Porsche Macan con 1.081 unità. A partire dal lancio sul mercato nel 2014, il SUV compatto sportivo è stato il modello Porsche di maggior successo in Svizzera in termini di volumi di vendita, seguito dall’iconica auto sportiva 911: in totale sono state consegnate ai clienti 798 unità della vettura sportiva a motore posteriore. La 911 più venduta è stata la potente 911 Turbo S Coupé. I modelli 718 a motore centrale hanno totalizzato una vendita di 232 esemplari come Boxster e Cayman.

Lo scorso anno sono state consegnate 748 Cayenne. La nuova linea della carrozzeria Coupé, disponibile dal 2019, ha raggiunto una quota di vendita di circa il 50% e pertanto, l’anno passato, è stata apprezzata dai clienti svizzeri quasi quanto il già affermato SUV Cayenne. Indipendentemente dalla carrozzeria, la domanda di veicoli ibridi ha continuato a salire. Nel 2020, ad esempio, oltre la metà dei clienti ha optato per una Cayenne a trazione ibrida, mentre nel 2019 la percentuale di ibridi plug-in era ancora solo un terzo di tutte le Cayenne consegnate. La domanda dei modelli con trazione ibrida plug-in per la berlina sportiva di lusso Panamera è stata ancora maggiore: oltre il 60% delle 159 vetture consegnate aveva un motore elettrico supplementare.

La prima auto sportiva interamente elettrica del marchio, la Porsche Taycan, disponibile in Svizzera a partire da marzo, è stata consegnata ai clienti in 492 esemplari. La percentuale di veicoli parzialmente e interamente elettrici sull’intera offerta di prodotti è stata quindi pari a circa il 28%.

Michael Glinski, CEO di Porsche Schweiz AG, ha dichiarato: «Abbiamo avuto un anno particolarmente impegnativo e sono estremamente orgoglioso delle prestazioni dell’intero team di Porsche in Svizzera. Il nostro attrattivo portafoglio di prodotti è riuscito a convincere i nostri clienti, ma abbiamo ottenuto un risultato annuale nettamente migliore di quanto potessimo sperare all’inizio della pandemia solo grazie alla collaborazione molto stretta e basata sulla partnership con i nostri uffici commerciali svizzeri e al loro impegno. Per il 2021 ci aspettiamo un altro anno impegnativo che riteniamo di poter affrontare quanto meno con altrettanto successo. Tra l’altro, i nostri clienti possono attendersi nuove versioni della Taycan e della 911».

In tutto il mondo, l’anno scorso Porsche ha consegnato 272.162 vetture, solo il tre percento in meno rispetto all’annata record del 2019. Il produttore di auto sportive è stato in grado di stilare un consuntivo positivo, in particolare nei mercati delle regioni dell’Asia-Pacifico, dell’Africa e del Medio Oriente, con la Cina come maggiore mercato singolo. Nel 2020 sono state consegnate un totale di 20.015 unità della Taycan – nonostante l’interruzione della produzione di sei settimane che ha coinciso a primavera con l’avvio del nuovo modello e con molti debutti sul mercato. Dopo il solido risultato nel 2020, Porsche è ottimista sul fatto di conseguire un ulteriore sviluppo positivo nel 2021.


Immagini sono disponibili nella newsroom Porsche (newsroom.porsche.com) e sul database per la stampa di Porsche (presse.porsche.ch).

Macan GTS: consumo medio nel ciclo combinato:11,8 – 11,3 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 268 – 255 g/km; classe di efficienza: G

Porsche 911 Turbo S: consumo medio nel ciclo combinato:12,3 – 12,0 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 278 – 271 g/km; classe di efficienza: G

I valori di consumo e delle emissioni di CO2 sono stati rilevati secondo il nuovo standard di misurazione WLTP.

Weitere Artikel

Consumption data

Macan GTS

WLTP*
  • 11,7 – 11,3 l/100 km
  • 265 – 255 g/km

Macan GTS

Consumo di carburante / Emissioni
consumo carburante combinato (WLTP) 11,7 – 11,3 l/100 km
emissioni CO₂ combinato (WLTP) 265 – 255 g/km
Classe di efficienza: G