Per nove giovani piloti di talento provenienti dai campionati monomarca Porsche di tutto il mondo, gli ultimi due giorni sono stati i più importanti della loro carriera appena iniziata. I piloti, che devono avere tutti un'età non superiore ai 24 anni e che sono stati selezionati nei rispettivi trofei monomarca Porsche, hanno dimostrato le loro abilità sul circuito di Lausitzring e al di fuori di esso. Durante questi due giorni di selezione tutti avevano un solo obiettivo: essere scelti per il Programma Porsche Motorsport Junior. Oltre a ricevere un sostegno finanziario di 200.000 Euro da Porsche per la propria stagione nella Porsche Mobil 1 Supercup, il candidato scelto frequenterà workshop focalizzati su fitness, formazione psicologica e relazioni con i media. Tuttavia, il nome del nuovo pilota Porsche Junior sarà annunciato solo dopo un paio di settimane, al termine di un'attenta valutazione di tutte le informazioni e degli elementi disponibili.

Per cominciare, i piloti devono dimostrare il proprio valore in pista al volante della Porsche 911 GT3 Cup da 460 CV. A questo proposito le giovani promesse hanno già una grande esperienza nei campionati monomarca. Due anni fa, il ventunenne Matt Campbell di Warwick ha vinto la Porsche Carrera Cup Australia. Con sei gare ancora nel calendario di questa stagione, in questo momento l'australiano è in testa al campionato. Il francese Joffrey De Narda (21) di Plappeville, nella regione della Lorena, è stato selezionato dalla Porsche Carrera Cup France, dove si è classificato al quarto posto quando mancano ancora quattro gare da disputare. L'italiano Mattia Drudi (18), che ha ereditato il DNA del pilota dal padre Luca, il quale nel 2002 ha conquistato la vittoria di classe a Le Mans con la Porsche, gareggia nella Porsche Carrera Cup Italia. Il giovane pilota vive proprio accanto al circuito italiano di Misano ed è cresciuto con il sound dei motori. Nel campionato monomarca italiano si trova attualmente terzo posto con tre gare ancora da disputare.

Il ventunenne pilota canadese Scott Hargrove vive a Tsawwassen, vicino a Vancouver. Ha appena finito di gareggiare nella Porsche GT3 Cup Challenge Canada, dove ha concluso la stagione 2016 come vice campione. La Porsche Carrera Cup Japan ha presentato Yuichi Mikasa (23) di Utsunomiya, che è al secondo posto ad un solo round dal termine del campionato. Lo svedese Philip Morin (20), selezionato nella Porsche Carrera Cup Scandinavia, in questa stagione si è anche classificato al secondo posto.

Andrew Tang (21) di Singapore e Zhang Da Sheng (24) dalla Cina sono i rappresentanti della Porsche Carrera Cup Asia. Nella serie asiatica, che ha ancora tre gare da disputare, Tang attualmente è in quarta posizione e Da Sheng in quinta. La Porsche Carrera Cup Great Britain ha nominato Dino Zamparelli. Il ventitreenne pilota di Bristol ha iniziato a correre a dieci anni. Attualmente è al secondo posto nel campionato britannico.

‟Quest'anno abbiamo una forte squadra di piloti provenienti dal Campionato internazionale monomarca Porsche. Per noi non sarà un compito facile prendere la decisione finale. Esaminiamo le prestazioni di guida ma anche il potenziale di sviluppo di ciascun pilota e il comportamento fuori dalla pista. Non conta chi alla fine vince, poiché tutti coloro che sono arrivati fino a questo punto se lo meritano, grazie agli enormi sforzi compiuti e ad una stagione eccezionale”, afferma Andrea Hagenbach, responsabile del Programma Porsche Motorsport Junior.

Porsche Video News sono disponibili al link https://vimeo.com/184523067

Related Content

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde replica in gara 2 a Imola
Motorsport

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde replica in gara 2 a Imola

Dopo il successo di sabato, il campione in carica firma la doppietta nel secondo round stagionale e sul podio ritrova Masters, che lo insegue anche in classifica generale, e Klein (3°), protagonisti di uno spettacolare duello. Tra i giovanissimi dello Scholarship Programme in grande evidenza il 17enne Stiak, mentre in Michelin Cup De Giacomi ritrova la vittoria e torna in lizza. Il monomarca tricolore àd ora appuntamento a metà luglio al Mugello per il terzo appuntamento del 2024.

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde conquista gara 1 a Imola
Motorsport

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde conquista gara 1 a Imola

Autore della pole position, il campione in carica domina fin dal via e regola Masters (2°) e Klein (3°), al primo podio stagionale, allungando in classifica. Show in rimonta di Braschi, quarto e al top fra i Rookie, mentre la Michelin Cup celebra il primo successo di Gnemmi, che rimescola tutti gli equilibri. Con 33 911 GT3 Cup al via, domenica alle 12.00 gara 2 in diretta e on demand su Dazn anche in modalità gratuita.