I nuovi piloti Junior Porsche sono stati nominati: il 21enne australiano Matt Campbell e il 18enne Thomas Preining dall’Austria sono stati scelti per il programma Porsche di formazione di giovani piloti nella stagione Motorsport 2017. Campbell inizia nella Porsche Mobil 1 Supercup, il trofeo internazionale Porsche nell'ambito della Formula Uno ricevendo un sostegno finanziario di 200.000 Euro. Preining partecipa alla Porsche Carrera Cup Deutschland in occasione del DTM grazie ad un budget di 150.000 Euro. Il contributo Porsche non si limita al sostegno economico per la stagione di gare, ma si estende anche all'assistenza e alla formazione focalizzate su fitness, training psicologico e relazioni con i media. Inoltre, i giovani piloti saranno affiancati da un pilota professionista (N.d.T.: non nel testo) in ogni week end di gara. Entrambi i piloti Junior Porsche scendono in pista nelle loro rispettive serie con la nuova Porsche 911 GT3 Cup da 485 CV.

Nella stagione 2016, Matt Campbell ha vinto il titolo nella Porsche Carrera Cup Australia e nella selezione internazionale si è imposto su otto candidati provenienti da Cina, Francia, Gran Bretagna, Italia, Giappone, Canada, Svezia e Singapore. Campbell è cresciuto a Warwick (Queensland), una piccola città di circa 15.000 abitanti. Suo nonno era il presidente del karting club locale e la casa dei genitori si trovava a poche centinaia di metri dal Morgan Park Raceway. Nel corso del tempo, il piccolo circuito è stato allungato a tre chilometri e, dopo un paio d’anni in Formula Sport e nel trofeo monomarca Porsche nazionale, Campbell già pilota provetto, ha potuto diventare anche istruttore. Campbell ama allenarsi in bici, il suo piatto preferito sono gli spaghetti alla bolognese e il suo pilota di riferimento è Earl Bamber.

Per la Porsche Carrera Cup Deutschland, Thomas Preining ha superato un programma di selezione in due livelli, al quale hanno partecipato oltre cento piloti. Preining è nato a Linz, in Austria, e ha iniziato la sua carriera agonistica con i kart. Nell’intera stagione 2016 si è giocato il suo primo anno sulle vetture di Formula. Ha iniziato in Formula 4 ADAC, ha ottenuto due vittorie nella contesissima serie Junior e ha concluso la stagione al quarto posto. Questo pilota appassionato del fitness, la velocità ce l'ha nel sangue: suo padre Andreas ha iniziato negli anni novanta come pilota privato nel Motomondiale della classe 250. Quando non corre o non è in palestra, Preining ama stare al simulatore di guida nella casa dei suoi genitori.

Related Content

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde replica in gara 2 a Imola
Motorsport

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde replica in gara 2 a Imola

Dopo il successo di sabato, il campione in carica firma la doppietta nel secondo round stagionale e sul podio ritrova Masters, che lo insegue anche in classifica generale, e Klein (3°), protagonisti di uno spettacolare duello. Tra i giovanissimi dello Scholarship Programme in grande evidenza il 17enne Stiak, mentre in Michelin Cup De Giacomi ritrova la vittoria e torna in lizza. Il monomarca tricolore àd ora appuntamento a metà luglio al Mugello per il terzo appuntamento del 2024.

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde conquista gara 1 a Imola
Motorsport

Porsche Carrera Cup Italia, Ten Voorde conquista gara 1 a Imola

Autore della pole position, il campione in carica domina fin dal via e regola Masters (2°) e Klein (3°), al primo podio stagionale, allungando in classifica. Show in rimonta di Braschi, quarto e al top fra i Rookie, mentre la Michelin Cup celebra il primo successo di Gnemmi, che rimescola tutti gli equilibri. Con 33 911 GT3 Cup al via, domenica alle 12.00 gara 2 in diretta e on demand su Dazn anche in modalità gratuita.